PEC

OBBLIGO ATTIVAZIONE POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC)

In base alla Legge n. 2 del 28/01/2009, articolo 16, comma 7, dove si stabilisce che “I professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato comunicano ai rispettivi ordini o collegi il proprio indirizzo di posta elettronica certificata …entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente decreto”, risulta, per gli iscritti agli Ordini professionali (e quindi anche agli Assistenti Sociali) obbligatoria l’attivazione di una Casella di Posta Elettronica Certificata (PEC). 

Da gennaio 2018 il mancato possesso e comunicazione dell’indirizzo PEC avrà rilievo disciplinare. Pertanto si invitano coloro che non lo avessero ancora fatto a dotarsi di casella PEC e di comunicarlo alla segreteria, in quanto il CROAS invierà comunicazioni esclusivamente tramite PEC.

Si specifica che, al fine di favorire la presentazione di istanze, dichiarazioni e dati, nonché lo scambio di informazioni e documenti tra la pubblica amministrazione e le imprese e i professionisti in modalità telematica, è istituito ... il pubblico elenco denominato Indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata (INI-PEC), ai sensi dell'art. 5, comma 3, del decreto legge 18/10/2012 n.179, convertito con modificazioni dalla legge 17/12/2012, n.221, 

Inoltre, con decreto ministeriale 19/03/2013 (G.U. n. 83 del 9/04/2013) sono state dettate le modalità di raccolta, accesso e aggiornamento degli indirizzi PEC, e ai sensi dell'art. 6, comma 1 "l'accesso all'INI-PEC e' consentito alle pubbliche amministrazioni, ai professionisti, alle imprese, ai gestori o esercenti di pubblici servizi ed a tutti i cittadini tramite il Portale telematico consultabile senza necessita' di autenticazione".

Per coloro che ne avessero interesse, si informa che l’Ordine Regionale lombardo ha stipulato una convenzione con il gestore Aruba Pec Spa per l’attivazione di singole caselle PEC da 1 GB per la durata di tre anni al costo di € 10,98 IVA compresa (canone annuo di € 3,00 + IVA).

Ciascun iscritto potrà, comunque, provvedere all’acquisto della propria casella PEC autonomamente rivolgendosi ai soggetti iscritti nell’Elenco Pubblico dei gestori di posta elettronica certificata o a uno dei distributori da essi autorizzati (link: http://www.digitpa.gov.it/pec_elenco_gestori). 
 

Si allega:   offerta ARUBA

 

MODALITA' DI ATTIVAZIONE PEC CON GESTORE ARUBA:

  1. Collegarsi al sito www.pec.it e cliccare sulla voce “Convenzioni” nell’elenco in basso a sinistra;
  2. Inserire il codice convenzione (da richiedere alla Segreteria dell'Ordine) nello spazio e cliccare su ATTIVA (link diretto: https://www.pec.it/Convenzioni.aspx);
  3. Cliccare su “Aruba PEC – Caselle singole @pec.it – Acquista” (link diretto: https://www.pec.it/ConvenzioniHome.aspx);
  4. Compilare i campi e proseguire fino al pagamento online.

MODALITA' DI PAGAMENTO:

  • carta di credito
  • paypal
  • bonifico bancario
  • bollettino postale

N.B.: Prima di concludere l’ordine sarà necessario selezionare la modalità di pagamento:  

- paypal e carta di credito consentono l’attivazione immediata del servizio;
- bonifico bancario e bollettino postale richiedono upload della copia del pagamento in apposita area all’interno del sito, oppure l’invio tramite fax dell’attestazione di avvenuto pagamento.

Il numero di fax dedicato e il link per effettuare upload sono recuperabili all’interno del sito.

 

 

_________________________________________________________________

 

 

COMUNICATO AGLI ISCRITTI DEL 19/12/2013

ATTIVAZIONE CASELLA PEC

Come già anticipato dal CNOAS, il 31 dicembre 2013 si chiuderà la convenzione stipulata con Poste Italiane relativa all’attivazione delle caselle PEC con il dominio cnoas.postecert.it.

Si ricorda a chi ha attivato un indirizzo PEC con dominio cnoas.postecert.it che dovrà provvedere personalmente al backup del contenuto della propria casella PEC entro il 31/12/2013.

Dal 1° gennaio ogni iscritto dovrà provvedere autonomamente ad attivare una nuova casella PEC.

Per coloro che ne avessero interesse, si informa che l’Ordine Regionale lombardo, preso contatti con alcuni Enti iscritti nell’Elenco pubblico dei gestori PEC pubblicato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri “Agenzia per l’Italia Digitale” al fine di contrattare un’offerta vantaggiosa per i propri iscritti, ha stipulato una convenzione con il gestore Aruba Pec Spa per l’attivazione di singole caselle PEC per la durata di tre anni al costo di € 9,00 + iva (canone annuo € 3,00 + iva).

Ciascun iscritto potrà, comunque, provvedere all’acquisto della propria casella PEC autonomamente rivolgendosi ai soggetti iscritti nell’Elenco Pubblico dei gestori di posta elettronica certificata o a uno dei distributori da essi autorizzati (link http://www.digitpa.gov.it/pec_elenco_gestori).

Si ricorda a tutti che tale attivazione è obbligatoria in base alla Legge n. 2 del 28/01/2009, articolo 16, comma 7, dove si stabilisce che "I professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato comunicano ai rispettivi ordini o collegi il proprio indirizzo di posta elettronica certificata ...entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente decreto. Gli ordini e i collegi pubblicano in un elenco riservato, consultabile in via telematica esclusivamente dalle pubbliche amministrazioni, i dati identificativi degli iscritti con il relativo indirizzo di posta elettronica certificata".

Pertanto, come più volte ricordato attraverso la N.L., ogni Assistente Sociale iscritto all’Ordine deve essere munito di indirizzo PEC e comunicarlo all’Ordine Regionale. Attraverso l’elenco degli indirizzi PEC reperibile sul sito del CNOAS, la Pubblica Amministrazione è in grado di comunicare con i professionisti direttamente on-line con valore equivalente alla tradizionale raccomandata postale con ricevuta di ritorno, ma con evidenti vantaggi in termini di risparmio economico e velocità di comunicazione.

Milano, 19 dicembre 2013

Il Consiglio dell’Ordine

Ordine Assistenti Sociali
Consiglio Regionale della Lombardia
Via Saverio Mercadante, 4 | 20124 Milano
Tel | 02 86457006
Fax | 02 86457059
C.F. | 97165370152
Mail | info@ordineaslombardia.it
Pec | croas.lombardia@pec.it