esonero dall'obbligo formativo

LA FORMAZIONE CONTINUA DEGLI ASSISTENTI SOCIALI
ESONERO DALLO SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITA' FORMATIVA

TRIENNIO FORMATIVO 2014/2016

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali (CNOAS), dopo aver recepito parere favorevole da parte del Ministero della Giustizia, ha approvato nella seduta del 10.01.2014 il “Regolamento per la Formazione Continua degli Assistenti Sociali” (ex DPR n. 137/2012) che è entrato in vigore il 13 febbraio 2014.

Secondo l'art. 13 del Regolamento per la Formazione Continua degli Assistenti Sociali, su domanda dell’interessato, il Consiglio regionale competente può esonerare, anche parzialmente, l’iscritto dallo svolgimento dell’attività formativa, nei casi di:

a) maternità o congedo parentale per la durata di dodici mesi;
b) grave malattia o infortunio;
c) interruzione per un periodo non inferiore a sei mesi dell’attività professionale o trasferimento di questa all’estero;
d) altri casi di documentato impedimento derivante da cause di forza maggiore.

 

Criteri per la concessione dell'esonero dalla FC del CROAS Lombardia - 16/02/2015
 

NUOVA MODALITA' DI TRASMISSIONE DELLA RICHIESTA DI ESONERO

Dal 1° febbraio 2015 le richieste di esonero dall'adempimento formativo devono essere presentate esclusivamente dalla propria area riservata sul sito www.cnoas.it compilando il form, è indispensabile allegare autocertificazione autografa della motivazione per cui viene richiesto l'esonero e/o documentazione ritenuta utile.

Non verranno prese in considerazione richieste di esonero tramite modulo cartaceo. 
Per le richieste approvate, i crediti in diminuzione saranno applicati relativamente all'anno dell'inizio del periodo di esonero. 

Consulta la circolare n. 2 del CNOAS del 22/01/2015, che riporta alcune novità sugli esoneri dalla Formazione Continua

Ordine Assistenti Sociali
Consiglio Regionale della Lombardia
Via Saverio Mercadante, 4 | 20124 Milano
Tel | 02 86457006
Fax | 02 86457059
C.F. | 97165370152
Mail | info@ordineaslombardia.it
Pec | croas.lombardia@pec.it