Codice deontologico e Regolamento disciplinare

Codice deontologico dell'assistente sociale in vigore dal 1° settembre 2009 - approvato dal Consiglio Nazionale in data 17 luglio 2009 

il Regolamento allegato "Sanzioni disciplinari e procedimento - art. 17 D.M. 11 ottobre 1994, n. 615; art. 9 D.P.R. 8 luglio 2005, n. 169 Approvato nella seduta del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali del 16 novembre 2007 Modificato all’art.12, comma 1., con delibera del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali del 28 marzo 2009 è ABROGATO DAL REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE LOCALE A DECORRERE DAL 24 MAGGIO 2014, DATA DI INSEDIAMENTO DEL NUOVO CONSIGLIO REGIONALE DI DISCIPLINA


Regolamento per il funzionamento del Procedimento Disciplinare Locale (approvato dal Consiglio Nazionale con delibera n. 175 del 15 novembre 2013) entrato in vigore a decorrere dal 24 maggio 2014 data di insediamento del Consiglio Regionale di Disciplina della Lombardia.


Sanzioni disciplinari e procedimento - Art. 17 D.M. 615/94 - art. 9 D.P.R. 169/05 - approvato dal Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali del 16 novembre 2007 (TESTO NON IN VIGORE)


Sanzioni Disciplinari e procedimento  - Art. 17 D.M. 615/94 - Regolamento del Consiglio Nazionale 11 maggio 2002.(TESTO NON IN VIGORE)


Codice internazionale di deontologia degli Assistenti Socialiadottato dall'Assemblea generale degli Assistenti sociali nel luglio 1976 e pubblicato in: Conseil de l'Europa, Strasbourg 1987

 

Ordine Assistenti Sociali
Consiglio Regionale della Lombardia
Via Saverio Mercadante, 4 | 20124 Milano
Tel | 02 86457006
Fax | 02 86457059
C.F. | 97165370152
Mail | info@ordineaslombardia.it
Pec | croas.lombardia@pec.it