Articolo Lombardia sociale "Quale personalizzazione nella presa in carico della cronicità?"

L’Ordine professionale degli assistenti sociali della Lombardia segue con attenzione l’evoluzione dei principi contenuti nella l.r. 23/2015 e la loro attuazione nelle successive deliberazioni regionali riguardanti nello specifico la presa in carico del paziente cronico.  La riforma socio-sanitaria avviata avrà delle ricadute su fasce di popolazione in condizioni di fragilità e di vulnerabilità  e nel suo impianto si trovano ripetuti richiami a elementi propri dell’intervento del servizio sociale.
Pubblicato da Lombardia Sociale l'articolo "Quale personalizzazione nella presa in carico della cronicità?" scritto da alcuni componenti del Gruppo di lavoro Tematico dell'Ordine Servizio Sociale Professionale in Sanità.    Leggi l'articolo

 
Ordine Assistenti Sociali
Consiglio Regionale della Lombardia
Via Saverio Mercadante, 4 | 20124 Milano
Tel | 02 86457006
Fax | 02 86457059
C.F. | 97165370152
Mail | info@ordineaslombardia.it
Pec | croas.lombardia@pec.it