tutela minori- anno 2012
Denominazione gruppo LA TUTELA DEI MINORI: TRA MANDATO ISTITUZIONALE E MANDATO PROFESSIONALE
Referente e partecipanti

REFERENTE ESTERNO: Maria CARBONE. Consiglieri presenti: Egidio Turetti – Alessandra Spinelli – Margherita Gallina
PARTECIPANTI: Gualtieri – Codazzi – Dellera – Besana – Govi –Giuliani - Recinu

Definizione obbiettivi di lavoro (finalità)

1.A partire dalla diversità delle realtà organizzative in cui ci si muove, continuare la riflessione sull’attualità dell’oggetto di lavoro (rapporto tra Assistente Sociale – Avvocato - Magistratura) anche alla luce del protocollo firmato dal CNOAS e rappresentanze di altri soggetti istituzionali;
2.Aspetti organizzativi legati all’Ente di dipendenza (regole-principi, valutando anche la qualità di questa dipendenza) in rapporto al mandato professionale ed al rispetto del Codice deontologico della professione, si ritiene utile un approfondimento dei diversi contesti lavorativi e delle implicazioni e ricadute sulla professione;
3.Utilizzo di strumenti professionali: quali gli aspetti deontologici connessi e relativi anche al rapporto con gli “altri soggetti coinvolti”;

Breve descrizione del progetto


 


Eventi | Seminari
Materiali vari Osservazioni sulla proposta Lupi e Scalera.pdf, Linee_Guida_Minori.pdf
Archivio
Ordine Assistenti Sociali
Consiglio Regionale della Lombardia
Via Saverio Mercadante, 4 | 20124 Milano
Tel | 02 86457006
Fax | 02 86457059
C.F. | 97165370152
Mail | info@ordineaslombardia.it
Pec | croas.lombardia@pec.it